Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Hall of Fame: chi saranno i nuovi quattro eroi della storia...

Inter, Hall of Fame: chi saranno i nuovi quattro eroi della storia nerazzurra?

Inter, riparte oggi la Hall of Fame nerazzurra, l’iniziativa che permetterà ai tifosi di eleggeri altri quattro eroi della storia della ‘Beneamata’.

Inter, presentata la terza maglia

INTER HALL OF FAME 2019/ Oggi nel giorno del suo 111esimo compleanno, l’Inter ha aperto alle votazioni per i nuovi campioni da inserire nella Hall of Fame nerazzurra. Dopo il successo dello scorso anno, che ha visto i tifosi scegliere Walter Zenga, Javier Zanetti, Lothar Matthäus e Ronaldo, la società ha deciso di ripetere questa bellissima iniziativa. Ma vediamo come i tifosi nerazzurri potranno votare e soprattutti chi possono essere i papabili. I candidati dovranno avere le seguenti caratteristiche:

collezionato almeno 60 presenze in gare ufficiali con l’Inter;
vinto almeno 1 titolo con l’Inter;
terminato l’attività agonistica da almeno 3 anni.

Si potrà votare i propri beniamini da oggi fino al 9 aprile direttamente dal sito ufficiale dell’Inter, senza alcun obbligo di registrazione e la scelta dovrà cadere su quattro giocatori, uno per ogni ruolo: portiere, difensore, centrocampista e attaccante e si potranno votare tutti i calciatori indistintamente dalla nascita del club fino ai giorni nostri o almeno fino al 2011, anno che ha visto i colori nerazzurri alzare l’ultimo trofeo, la coppa Italia. Come se fossimo a Sanremo, il peso dei voti dei tifosi peserà al 50% sulla votazione complessiva, perché oltre ai fans nerazzurri a decidere chi saranno i nuovi quattro nomi che avranno l’onore di entrare in questa categoria saranno:

una selezione di media nazionali e internazionali;
dei giocatori di tutte le squadre ufficiali dell’Inter;
dei dipendenti e collaboratori del gruppo Inter;
degli Hall of Famers eletti nelle precedenti edizioni.

La scelta che i giocatori eleggibili debbano aver vinto almeno un titolo con l’Inter, rende impossibile votare per quei calciatori che magari sono ancora oggi nei cuori dei tifosi nerazzurri, ma che non avendo vinto nessun titolo, non possono essere inseriti in questa categoria. Il nome che probabilmente molti tifosi avrebbero potuto votare e che salta subito in mente è quello di Karl Heinz Rummenigge. Ma probabilmente l’elenco potrebbe essere molto lungo e questo era forse uno degli esempi più eclatanti.