Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Calcio in tv e streaming, guida 15 marzo: dalla Fiorentina al Monaco

Calcio in tv e streaming, guida 15 marzo: dalla Fiorentina al Monaco

Stasera in tv e in streaming, il programma delle partite di calcio in diretta oggi 15 marzo: da Cagliari-Fiorentina a Lille-Monaco e Borussia.

Calcio in tv e streaming, guida 15 marzo: Cagliari Fiorentina (Getty Images)

La guida tv di oggi venerdì 15 marzo offre sei partite di calcio che verranno trasmesse sulla piattaforma satellitare, in streaming e anche in chiaro. Si apre il programma della 28esima giornata del campionato di Serie A con un anticipo molto interessante. Alla ‘Sardegna Arena’ il Cagliari ospita la Fiorentina. I rossoblu di Maran hanno bisogno di punti per allontanarsi dalla zona retrocessione, mentre i viola di Pioli si giocano le residue speranze di centrare la qualificazione alla prossima Europa League. Calcio d’inizio alle ore 20.30 con diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport canale 251. Decimo turno di ritorno in Serie B che si apre con la sfida in chiave playoff tra il Pescara quarto in classifica e il Cosenza undicesimo che sarà visibile alle ore 21 su Rai Sport e su Dazn che continua a regalare un mese gratis a tutti i nuovi iscritti.

Calcio in tv all’estero, dal Nizza al Borussia Monchengladbach

Per gli amanti del calcio internazionale, ci sono quattro partite in cartello. Alle 20.30 c’è il match della 26esima giornata della Bundesliga tedesca, nono turno del girone di ritorno, che mette di fronte Borussia Monchengladbach e il Friburgo. I padroni di casa si giocano la possibilità di centrare la qualificazione in Champions, mentre gli ospiti sono tranquilli a metà classifica. La sfida andrà in onda su Sky Sport Football. Due le gare della Ligue 1 francese che saranno trasmesse su Dazn. Si comincia alle 19 con Nizza-Tolosa e si prosegue alle 20.45 con Lille-Monaco. Infine alle ore 21, sempre su Dazn, si apre la 28esima giornata della Liga spagnola con la Real Sociedad che va a caccia di punti per l’Europa League contro il Levante che deve ancora salvarsi.