Inter, Crespo: “Ha avuto ragione Veron, Lautaro è un potenziale campione”

0
316

Inter, l’ex attaccante Hernan Crespo ha dato le sue delucidazioni sul suo collega e connazionale Lautaro Martinez

Argentina Venezuela Lautaro gol
Lautaro Martinez a segno con l’Argentina (Getty Images)

INTER CRESPO SU LAUTARO/ L’ex attaccante di Parma Milan e Inter ed ora allenatore Hernan Crespo, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport per avere un parere sul suo connazionale Lautaro Martinez. Queste le sue parole: “Lautaro fa cose impressionanti e, soprattutto, sa farsi trovare sempre al posto giusto nel momento giusto. Ha già imparato a conoscere le difese delle squadre italiane, non si lascia intimidire, gioca con coraggio e personalità. E tenete presente che ha cominciato a fare il titolare in un periodo non facile per l’Inter, con tutte le polemiche per il caso Icardi e quanto ne è seguito”. Poi ha voluto dare ulteriori delucidazioni sull’attaccante nerazzurro dicendo: “Non è un centravanti come lo ero io, e come lo può essere Icardi. Però non dimostra di essere in difficoltà ora che gioca da solo, tutt’altro. Si è adattato molto bene, con grande spirito di sacrificio“. Gli hanno chiesto se sarà lui il futuro attaccante della squadra milanese e lui ha detto: “Secondo me è il presente. Di lui mi parlò benissimo il mio amico Juan Sebastian Veron e ha avuto ragione: Lautaro è un potenziale campione”.