Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Perisic pedina di scambio: due ‘piste’ in Premier League

Perisic pedina di scambio: due ‘piste’ in Premier League

Calciomercato Inter, le ultime su Perisic

Calciomercato Inter Perisic erede Bergwijn
Ivan Perisic (Getty Images)

Le ultime di calciomercato Inter si concentrano sul possibile utilizzo di Ivan Perisic come contropartita per arrivare a uno dei grandi obiettivi.

Con l’Empoli potrebbe davvero essere l’ultima partita di Perisic con la maglia nerazzurra. Il croato è da tempo sulla lista partenti dell’amministratore delegato Beppe Marotta, anche se bisogna dire che non sarà affatto semplice ottenere una proposta congrua – sui 35 milioni di euro – per il cartellino data la stagione negativa dell’ex Wolfsburg. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter. La dirigenza potrebbe utilizzare il classe ’89 come contropartita per arrivare a uno dei suoi grandi obiettivi di calciomercato in entrata. A uno in particolare, Romelu Lukaku.

Il centravanti belga è il preferito di Antonio Conte per quanto riguarda il dopo Icardi. Ha una valutazione piuttosto alta, nell’ordine dei 70 milioni di euro che l’Inter potrebbe provare ad abbassare attraverso proprio l’inserimento di Perisic, in scadenza nel giugno 2022. Una pedina sfruttabile pure con l’Everton, per uno sconto sul cartellino di Richarlison, l’attaccante esterno brasiliano finito sul taccuino del club targato Suning e che la società inglese valuta addirittura sui 100 milioni di euro dopo averne spesi circa 45 per strapparlo al Watford l’estate scorsa.