Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Simeone: “Martinez per Aguero è la sostituzione meno importante”

Simeone: “Martinez per Aguero è la sostituzione meno importante”

Inter, l’allenatore dell’Atletico Madrid Diego Pablo Simeone è stato intervistato per avere delle delucidazioni sulla sua nazionale argentina e sul suo tecnico Lionel Scaloni

Calciomercato Inter Simeone post Spalletti
Diego Simeone (Getty Images)

INTER SIMEONE ARGENTINA/ L’allenatore dell’Atletico Madrid Diego Pablo Simeone, è stato intervistato da Fox Sport per avere delle delucidazioni sulla situazione della Nazionale argentina e soprattutto sul suo allenatore Lionel Scaloni, dopo l’esordio poco positivo in copa America con la sconfitta per 2-0 contro la Colombia. Queste le sue prime parole: “Scaloni deve fare quello che si sente di fare. A differenza di quello che succede in una squadra di club, la Nazionale è seguita da un intero Paese. Per questo deve ascoltare solo se stesso e decidere in base a quello”. Secondo i giornali argentini, l’allenatore della nazionale sudamericana sembrerebbe intenzionato a sostituire almeno quattro degli undici calciatori che hanno iniziato la sfida con la Colombia, in vista del prossimo incontro contro il Paraguay, e in merito l’ex centrocampista di Inter e Lazio ha dichiarato: “C’è bisogno di più velocità sulle fasce, oltrettutto con Lo Celso e Paredes in mezzo hai un passo diverso. Sicuramente c’è un’idea dietro: guardo l’avversario e cerco di cambiare la squadra. Non credo centrino le cattive prestazioni di Di María, Aguero e Saravia”. Gli hanno domandato, cosa pensa della possibile sostituzione di Aguero con Lautaro Martinez e lui ha spiegato: “E’ la sostituzione meno importante”.