Calciomercato, da Dzeko e Barella a Nainggolan: il punto di Venerato

0
13

Il calciomercato Inter è molto attivo sia in entrata che in uscita. Da Dzeko e Lukaku a Barella e Nainggolan: le ultime di Venerato.

calciomercato inter dzeko
Dzeko all’Inter: per Venerato è fatta! (Getty Images)

Antonio Conte ha fatto una richiesta specifica alla dirigenza dell’Inter: vuole a disposizione per il ritiro di Lugano la rosa che affronterà la stagione 2019-20. Il tecnico salentino difficilmente potrà essere accontentato viste le lungaggini del calciomercato. Da qui a domenica 30 giugno, in particolare, Marotta e Ausilio saranno concentrati sulle cessioni necessarie per fare le plusvalenze da mettere a bilancio. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter. Di pari passo, in ogni caso, sono in piedi diverse trattative in entrata. Intervenuto a ‘Radio Sportiva’, il noto giornalista sportivo Ciro Venerato ha fatto il punto della situazione: “A breve verrà ufficializzato Sensi. Poi, sarà il turno di Lazaro. Per Lukaku i tempi sono lunghi perché non c’è ancora l’accordo con il Manchester United e ballano diversi milioni di euro, mentre per Barella manca l’accordo con il Cagliari, ma lui vuole solo l’Inter. Dzeko? Al 99,99% lo vedremo già in ritiro coi nerazzurri”.

Calciomercato Inter, Venerato: “Nainggolan al Torino? Vi spiego”

Calciomercato Inter Nainggolan
Radja Nainggolan (Getty Images)

Nelle ultime ore è emersa una pista davvero clamorosa. Considerato cedibile dal nuovo tecnico Conte, il centrocampista belga Radja Nainggolan è stato accostato al Torino, che oggi ufficialmente è stato ripescato in Europa League dopo l’esclusione del Milan ad opera del Tas. Voci smentite da Venerato: “A parte i parametri economici dei granata, il ‘Ninja’ non è un giocatore che caratterialmente piace a Mazzarri. Ricordo quando Marotta gli prese Cassano alla Sampdoria… Non era felice”.