Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Percentuale Zaniolo per Dzeko. E Icardi ‘vede’ il Napoli

Percentuale Zaniolo per Dzeko. E Icardi ‘vede’ il Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:18

Le ultime di calciomercato Inter si focalizzano sul molto probabile arrivo di Edin Dzeko e il futuro di Icardi tra Napoli e Juventus

calciomercato inter icardi dzeko
Mauro Icardi e Edin Dzeko

Questa appena cominciata potrebbe essere la settimana degli attaccanti. Antonio Conte è praticamente senza e quindi ne ha necessariamente bisogno, ecco perché la dirigenza nerazzurra vuole accelerare sia sul fronte Dzeko che su quello Lukaku. Per quanto riguarda il bosniaco, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ ad annullare le distanze con la Roma potrebbe essere Zaniolo, o meglio la percentuale (il 15%) sulla futura rivendita del giovane trequartista. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter. In caso di rinuncia ad essa da parte di Suning, allora l’affare avrebbe moltissimime probabilità di concludersi in tempi brevissimi. Il classe ’86, ricordiamo, ha già un accordo di massima per un contratto triennale (o biennale con opzione) da 4 milioni netti a stagione più bonus.

Calciomercato Inter, da Dzeko a Icardi: attacco in fermento. Spunta l’incontro Giuntoli-Wanda Nara

Sempre a proposito di centravanti, è invece in partenza Mauro Icardi. Sabato l’argentino ha abbandonato il ritiro di Lugano, in accordo con la società, dopo aver capito di non avere alcuna possibilità di far cambiare idea alla società e al tecnico rigiuardo la propria posizione all’interno della squadra. Il classe ’93 era e rimane fuori dal progetto, tanto che domani non partirà per la tournée asiatica continuando ad allenarsi in solitaria ad Appiano. Il ‘Corriere dello Sport’ mantiene vive le possibilità di un suo approdo al Napoli, dando la notizia di un incontro avvenuto la settimana scorsa a Milano tra il ds azzurro Giuntoli e la moglie-agente Wanda Nara.

I due hanno parlato di ingaggio e diritti d’immagine, a conferma dell’apertura del numero 9 all’ipotesi di un trasferimento alla corte di Ancelotti. La meta preferita di Icardi e famiglia resta comunque la Juventus. I bianconeri devono però prima sfoltire il reparto avanzato, la strategia del ds Paratici è poi quella di aspettare agosto inoltrato – se non addirittura gli ultimissimi giorni del mercato estivo – per cercare di strappare il bomber di Rosario a condizioni economiche estremamente vantaggiose. Staremo a vedere.