Icardi non molla: vuole rimanere in nerazzurro

0
81

Inter, mentre tutti lo danno per partente, l’attaccante Mauro Icardi è di tutt’altra opinione e si sta allenando duramente ad Appiano Gentile per far cambiare idea a tutti

inter icardi tifosi san siro cassano tiki taka
Mauro Icardi (Getty Images)

INTER ICARDI AGGIORNAMENTO/ L’attaccante dell’Inter Mauro Icardi, nonostante per tutti ormai sia da considerare un ex della squadra e dato da molti in partenza, bookmakers compresi, sembra avere un’opinione completamente opposta. Le due migliori squadre italiane, secondo la classifica degli ultimi campionati di serie A, Juventus e Napoli, se lo contendono e ogni giorno una sembra prevalere sull’altra per accaparrarsi i servigi del forte attaccante, ma secondo l’edizione odierna di ‘Tuttosport’, il calciatore argentino si sta impegnando duramente ad Appiano Gentile per ritrovare la forma migliore e potersi giocare sul campo le chance di far cambiare idea a tecnico, dirigenti e a più di mezza tifoseria. Il sogno di Icardi, nonostante l’impresa appaia titanica, è quello di rimanere a Milano e riprendersi anche la sua maglia nerazzurra, anche se non sarà più la numero 9, a costo di giocarsi per tutta la stagione un posto nella squadra titolare e sapendo di non essere la prima scelta del nuovo allenatore. Il nuovo dirigente Gabriele Oriali, si trovò in una situazione simile quando giocava nell’Inter: dopo la stagione 1977/ 1978 la dirigenza lo voleva cedere all’Ascoli ma lui si rifiutò categoricamente a costo di appendere gli scarpini al chiodo. Questa sua esperienza potrebbe essere utile per rimettere a posto la situazione, come si augurano tanti ex giocatori nerazzurri che hanno dato il loro parere in merito.