Dzeko, la Roma alza le pretese: bosniaco deciso a ‘rompere’

0
67

Le ultime di calciomercato Inter si focalizzano sull’affare Dzeko con la Roma che alza il prezzo del suo cartellino. Ma il bosniaco è pronto alla rottura

calciomercato inter dzeko
Edin Dzeko (Getty Images)

In attesa di novità su Lukaku, il club nerazzurro sta concentrando al momento tutti gli sforzi per regalare Edin Dzeko ad Antonio Conte. L’affare con la Roma, però, stenta a sbloccarsi. Anzi, nelle ultime ore il club giallorosso ha pure alzato le pretese chiedendo dei bonus in aggiunta ai 20 milioni di euro. Questo perché i giallorossi faticano a trovare un degno sostituto, Higuain è il desiderio numero uno ma il ‘Pipita’ non vuole per ora lasciare la Juventus e non è particolarmente attratto dall’ipotesi di trasferirsi nella Capitale, rinunciando alla Champions. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

Calciomercato Inter, Dzeko forza la mano: niente amichevole con l’Athletic

A sbloccare la situazione potrebbe essere lo stesso bomber bosniaco, desideroso di trasferirsi nel club nerazzurro con cui ha da tempo, stando alle indiscrezioni di calciomercato, l’accordo per un triennale da 4,5 milioni netti più bonus. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, il classe ’86 potrebbe forzare la mano saltando l’amichevole di oggi contro l’Athletic Bilbao. Inoltre l’ex centravanti del Manchester City parrebbe disposto ad uscire ufficialmente allo scoperto annunciano la sua volontà di raggiungere Conte ad Appiano. Da capire se queste ‘mosse’ riusciranno ad ‘ammorbidire’ la posizione del club capitolino, il rischio è che possano invece avere l’effetto contrario.