Avvocato Icardi: “Causa intentata non per una questione economica”

0
14

Inter, l’avvocato di Mauro Icardi, Giuseppe Di Carlo, ha voluto dare tutte le spiegazioni sulle motivazioni della causa intentata alla società nerazzurra

calciomercato inter icardi
Mauro Icardi (Getty Images)

INTER ICARDI AGGIORNAMENTO/ Il caso Mauro Icardi ormai è una telenovela infinita, che sembra non avere mai fine. Dopo la causa legale intentata dal giocatore alla società nerazzurra, il suo legale, l’avvocato Giuseppe Di Carlo, ha voluto dare tutte le spiegazioni del caso intervistato da Sportmediaset. Queste le sue dichiarazioni: “La richiesta di risarcimento non è una decisione di Icardi, è una conseguenza dell’atto richiesto: questa non è una questione di soldi, lui vuole partecipare al progetto tecnico dell’Inter”. Il legale ha poi voluto informare che la causa non è stata fatta per una questione economica, ma è dovuta alla scelta di eliminare Icardi dal progetto del nuovo allenatore Antonio Conte. Inoltre ha specificato che, in caso di partenza dell’attaccante nerazzurro, la questione non avrà più motivo di essere portata avanti. L’avvocato ha infatti aggiunto: “È assurdo che non abbia giocato neanche in amichevole. In caso di cessione però il caso rientrerebbe, non ci sarebbe motivo di portare avanti la questione.