Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Mercato Inter, mega offerta per Kostic: i retroscena del rifiuto

Mercato Inter, mega offerta per Kostic: i retroscena del rifiuto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:20

Dalla Germania arrivano retroscena sul calciomercato Inter. Super offerta di Marotta per Filip Kostic, numero 10 dell’Eintracht Francoforte.

Filip Kostic (Getty Images)

Secondo molti addetti ai lavori, l’Inter è stata la regina del calciomercato estivo. Tra acquisti e cessioni, il duo formato da Ausilio e Marotta è riuscito a mettere a disposizione di Antonio Conte una rosa equilibrata che può contare su due giocatori per ogni ruolo. A volte non è stato possibile arrivare al primo obiettivo, come nel caso di Dzeko che ha costretto i nerazzurri a virare su Sanchez, ma non solo. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter. Secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco ‘Sport Bild’, infatti, a maggio il club meneghino aveva tentato l’assalto a Filip Kostic, esterno sinistro serbo che milita nell’Eintracht Francoforte.

Calciomercato Inter, 40 milioni per Kostic: No dell’Eintracht

Tra le richieste di Conte c’è stata quella di un centrocampista esterno di piede mancino. Il tecnico salentino ha bocciato subito Perisic in quel ruolo, mentre Dalbert non ha convinto nel precampionato. Alla fine, come vice Asamoah, è stato riportato a Milano l’ex Primavera Biraghi nell’ambito di uno scambio di prestiti con la Fiorentina. Ma la prima opzione, stando ai retroscena rivelati dalla Germania, era appunto Kostic. L’Inter avrebbe messo sul piatto 40 milioni di euro per il suo cartellino. Un’offerta mai preso in considerazione dal Ds Bobic che aveva fatto un patto con il numero 10 dell’Eintracht Francoforte: nessuna cessione in questa sessione di mercato.