Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Icardi, Zeman punge l’Inter. E spunta un retroscena clamoroso

Icardi, Zeman punge l’Inter. E spunta un retroscena clamoroso

Icardi ha tenuto banco per tutta la sessione di calciomercato Inter. Il retroscena di Wanda Nara e il giudizio di Zeman anche su Lukaku.

Icardi al Psg

“A Conte, come agli altri nuovi allenatori, va concesso del tempo per riuscire a far capire alla squadra le sue teorie: per ora ha tolto soltanto Icardi“. Pensieri e parole di Zdenek Zeman. Nel corso di una intervista rilasciata al ‘Corriere dello Sport’ il tecnico boemo ha punzecchiato i nerazzurri per la cessione del centravanti argentino al Paris Saint-Germain: “L’Inter ha deciso di rinunciare ad un uomo che con quella maglia ha messo a segno più di 100 gol: non mi sembrano pochi. Quelli come lui sono sempre utili”. Per le altre notizie sull’Inter CLICCA QUIL’ex allenatore di Roma e Lazio sospende invece il giudizio su Romelu Lukaku: “E’ un centravanti fisico, quindi aspettiamo”.

Calciomercato Inter, Icardi al Psg: Wanda Nara aveva il piano B in Italia

Le cessione di Icardi in prestito al Psg è stata dettata dalla necessità di riportare armonia nello spogliatoio. L’affare si è concretizzato soltanto la mattina del 2 settembre, ossia l’ultimo giorno di calciomercato. Ma qualora non fosse andata in porto la trattativa con i francesi, secondo l’indiscrezioni riportata da ‘7 Gold’, Wanda Nara avrebbe avuto pronta l’alternativa in Serie A. Stando a quanto riportato dall’emittente tv, infatti, la moglie e agente dell’ex capitano dell’Inter aveva in mano l’accordo con il Napoli, che a lungo ha provato a corteggiare il centravanti di Rosario.