Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Marotta: “Zhang ha centrato un obiettivo. Conte un vincente”

Marotta: “Zhang ha centrato un obiettivo. Conte un vincente”

Da Conte a Zhang: Beppe Marotta ha commentato le ultime Inter news a pochi minuti dall’inizio del match di Champions con lo Slavia.

Calciomercato Inter Icardi Marotta Juve Dybala
Beppe Marotta, Ad dell’Inter (Getty Images)

Conte è un allenatore vincente, lo dimostrano i 3 scudetti con la Juve anche se quella era una squadra diversa da quella di oggi e quindi in Champions ebbe più difficoltà”. Pensieri e parole di Beppe Marotta. Ai microfoni di ‘Sky Sport’ l’amministratore delegato per l’area sport dell’Inter ha difeso il suo tecnico che ieri in conferenza stampa era stato accusato di essere un ‘allenatore da campionato’. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter. Sull’imminente sfida con la Slavia Praga, il dirigente nerazzurro predica calma: “Oggi abbiamo l’incognita di non conoscere ancora bene il nostro valore e di conoscere poco il nostro avversario. Scudetto? Abbiamo attuato una politica del cambiamento, normale che ci siano tante aspettative: il buon rapporto tra allenatore e società ha creato un modello vincente per i nostri obiettivi. La testa del campionato è una situazione interlocutoria, ma la squadra sta rispondendo alle richieste dell’allenatore”.

San Siro, Marotta glissa: “Inter e Milan cercano la soluzione migliore”

Grandi meriti alla rinascita dell’Inter va al gruppo Suning. “L’Inter da sempre è una società di grande blasone come dice il suo palmares, con l’arrivo della famiglia Zhang le aspettative si sono alzate, ma il percorso è lungo: grazie ai grandi investimenti stiamo conquistando posizioni. Poi è normale che quando l’Inter partecipa a una competizione deve puntare al massimo. La proprietà ha centrato l’obiettivo di creare una struttura di persone competenti. Steven Zhang pur essendo giovane è molto appassionato e sta entrando nei meccanismi del nostro calcio”. Infine una battuta sullo stadio San Siro che potrebbe essere demolito o comunque non essere più la casa dei nerazzurri: “Il dibattito è molto aperto, se sta occupando Antonello: Inter e Milan vogliono creare una struttura in grado di ospitare le migliaia di tifosi che ogni settimana ci seguono, vogliamo trovare la soluzione migliore”.