Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Marotta ‘risponde’ a Conte. E sul mercato: “No a giocatori a...

Inter, Marotta ‘risponde’ a Conte. E sul mercato: “No a giocatori a fine carriera”

Le ultime news Inter mettono in evidenza le dichiarazioni di Marotta prima del match di Serie A contro il Verona

inter marotta
Beppe Marotta, AD dell’Inter (Getty Images)

Beppe Marotta ha risposto in merito alle dichiarazioni di Conte post rimonta shock col Dortmund e in chiave calciomercato di gennaio prima del match di campionato contro il Verona: “Conosco molto bene Antonio, è un uomo molto serio ed esigente con una cultura della vittoria molto pronunciata. Tutti noi vogliamo ottenere dei successi, ma bisogna ottenerli attraverso un percorso graduale – le parole dell’Ad nerazzurro ai microfoni di ‘Sky Sport’. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter – Siamo allineati con lui, la prima occasione per puntellare la rosa si presenterà senz’altro a gennaio. In tale ottica lavoriamo insieme, con grande serenità, per fare il bene del club. L’esperienza mi dice che il mercato di gennaio è povero e arido, la nostra intenzione è comunque quella di raccogliere delle opportunità sapendo di avere alle spalle una società forte e un allenatore molto bravo. Vedremo quello che succederà”.

Calciomercato Inter, no a Vidal? Marotta: “Cerchiamo profili con esperienza, ma…”

“Che tipo di giocatore cerchiamo? L’esperienza è una componente fondamentale, ma non ci interessa se fa riferimento alla fine della carriera di un calciatore – la risposta di Marotta che sembra chiudere a Vidal – Ci vuole sempre un mix di esperienza e gioventù, la nostra asticella si deve alzare proprio attraverso queste due caratteristiche. Oggi sinceramente non mi sarei aspettato di essere un punto dietro la Juventus, ora bisogna guardare avanti con l’intenzione di voler crescere. Io sono il fautore di un lavoro di team, al cui interno ha ognuno il suo peso: ho la responsabilità del tutto, poi è chiaro che la dirigenza propone al tecnico dei profili con un nome e cognome ben precisi. Il mercato è sempre frutto di una condivisione di tutte le componenti, l’obiettivo è sempre creare una squadra competitiva nel rispetto dell’esigenze economiche del club”.