Home Esclusive di InterLive.it Inter, ESCLUSIVO: torna Perisic | Si lavora allo scambio stellare

Inter, ESCLUSIVO: torna Perisic | Si lavora allo scambio stellare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59

Il nome di Perisic torna a circolare in ottica calciomercato Inter. Il Bayern Monaco non lo riscatterà e Marotta lavora per inserirlo in uno scambio.

calciomercato inter perisic bayern mourinho tottenham
Inter, riscatto Perisic a rischio (Getty Images)

La stagione di Ivan Perisic somiglia alle montagne russe. Dopo un buon avvio sotto la gestione Kovac, il 31enne attaccante esterno croato è stato messo un po’ in disparte con il cambio alla guida tecnica e l’arrivo di Flick in panchina. Riconquistato a fatica il posto da titolare al Bayern Monaco, a inizio febbraio un infortunio alla caviglia lo sta costringendo ai box. Serviranno almeno altre tre settimane per rivederlo in campo, ma nel frattempo c’è il rischio che veda il campo col contagocce nell’ultima parte di stagione. Perisic vorrebbe restare in Baviera, ma considerate anche le trattative per acquistare Sane dal Manchester City e Havertz dal Bayer Leverkusen, le possibilità che i campioni di Germania spendano i 20 milioni di euro necessari a riscattare il suo cartellino dall’Inter sono sempre più basse.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, dall’Inghilterra: è fatta per il pupillo di Conte

Calciomercato, Marotta prova il colpo con Perisic: le ultime di InterLive

Un duro colpo per le casse dell’Inter che speravano di poter mettere a bilancio una bella plusvalenza con la cessione di Perisic. La breve parentesi della scorsa estate sotto la gestione Conte ha dimostrato che le caratteristiche dell’esterno offensivo croato non si conciliano con il 3-5-2 del tecnico salentino. Spetta a Marotta trovare una soluzione e, secondo le informazioni raccolte da Interlive.it, l’amministratore delegato nerazzurro sta provando a lavorare ad uno scambio con l’Arsenal. Non è un mistero che l’Inter sia sulle tracce di Pierre-Emerick Aubameyang, principato indiziato a raccogliere l’eredità di Lautaro Martinez qualora il centravanti argentino dovesse essere ceduto al Barcellona.

Ivan Perisic (Getty Images)

L’obiettivo è quello di offrire Perisic (classe 1989 come Aubameyang) più un conguaglio in denaro per abbassare le pretese economiche dei Gunners e liberarsi di un giocatore in esubero: insomma, prendere due piccioni con una fava.

POTREBBERO INTERESARTI ANCHE:
Juventus-Inter sul mercato: Marotta batte di nuovo Paratici!

Calciomercato Inter, nuovo nome per il centrocampo