Inter verso il No alla Juventus | Comunicato della Curva Nord

0
49

Il derby d’Italia è protagonista delle ultime news Juventus e Inter. Dall’ipotesi di giocare lunedì a porte aperte al comunicato della Curva Nord.

inter juventus ronaldo
Juventus-Inter (Getty Images)

Che caos intorno al derby d’Italia! La sfida tra Juventus e Inter dovrebbe essere in programma domenica sera alle ore 20.45 all’Allianz Stadium’ di Torino. Ma il condizionale è d’obbligo visto i continui colpi di scena tra ieri e oggi. Prima si era detto che si sarebbe giocato a porte chiuse con la gara trasmessa in chiaro per tutti su Tv8, salvo poi fare marcia indietro. Poi si è paventata l’ipotesi di spostare la partita di un giorno, dal momento che il decreto del Governo in tema di stop agli avvenimenti sportivi per l’emergenza coronavirus è in vigore fino a domenica sera. Lunedì in campo con il pubblico? Probabilmente no. L’Inter, infatti, sarebbe intenzionata a non accettare lo slittamento dell’incontro.

LEGGI ANCHE >>> Europa League, Inter-Ludogorets: comunicato UFFICIALE dei bulgari

Juventus-Inter, la Curva Nord diserta il derby d’Italia

A prescindere da quella che sarà la decisione finale, la Curva Nord dei tifosi nerazzurri non assisterà al derby d’Italia. La decisione è stata ufficializzata in un comunicato nel quale si attacca la Juve: “La Curva Nord invita tutti i tifosi interisti a non acquistare i tagliandi tuttora in distribuzione per il settore ospiti di Torino per l’incontro di domenica. Sebbene possa apparire paradossale, formalmente lo svolgimento ‘a porte chiuse’ non è stato ancora ufficializzato quindi la società torinese – che non merita neppure di esser menzionata – sta continuando nella vendita e potrà farlo fino alle 24 ore precedenti l’incontro”.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Ludogorets, Conte: “Dobbiamo andare agli ottavi giocando bene”

curva nord inter
Tifosi dell’Inter (Getty Images)

“Nel rispetto di una propria assurda facoltà, pare certo che una volta ufficializzata l’esclusione del pubblico NON provvederà al rimborso dei tagliandi emessi. La Curva Nord ha deciso che, qualora con qualunque giustificazione l’incontro dovesse svolgersi in presenza del pubblico, non presenzierà comunque a Torino”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, dall’Inghilterra: è fatta per Marcos Alonso