Inter, stagione a rischio: scenario shock | Coppa Italia, idea clamorosa

0
52

Le ultime news Inter si concentrano sul caos calendario tra Serie A, Coppa Italia e Europa League. Non bastano le date per finire la stagione!

inter ludogrets pagelle tabellino
I giocatori dell’Inter (Getty Images)

Il decreto del Governo per fronteggiare l’emergenza Coronavirus ha sancito in modo definitivo che il campionato di Serie A andrà avanti giocando le partite a porte chiuse almeno fino al prossimo 3 aprile. Nel week end quindi si torna in campo, ma non tutti: si devono infatti recuperare le sei gare della 26esima giornata non disputate lo scorso finesettimana tra cui spicca il derby d’Italia tra Juventus e Inter che salvo ulteriori sorprese andrà in scena all’Allianz Stadium’ domenica sera alle ore 20.45. I nerazzurri, tuttavia, deve recuperare anche il match del 25esimo turno contro la Sampdoria, oltre alla semifinale di ritorno di Coppa Italia contro il Napoli. E qui sorgono grossi problemi causati dal calendario troppo fitto.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, Juve-Inter e non solo: il calendario dei recuperi

Inter, caos calendari: Conte non può arrivare in finale di Europa League

A complicare i piani per il recupero delle partire dell’Inter c’è l’Europa League. Qualora la squadra di Conte dovesse riuscire a raggiungere la finale di Danzica in programma il prossimo 27 maggio, infatti, non ci sarebbero date sufficienti per giocare tutte le partite saltate, a meno che non si ottenga una deroga dalla Uefa per giocare il giorno della finale di Champions, una settimana dopo la fine del campionato di Serie A!

LEGGI ANCHE >>> Inter, partite a porte chiuse: la reazione di Marotta

sensi lazio inter
Antonio Conte (Getty Images)

Prende quindi corpo l’idea di spostare la Coppa Italia. Due le ipotesi: giocare le semifinali di ritorno a maggio e la finale ad agosto, quando tuttavia le rose della squadre saranno rivoluzionate dal calciomercato. Oppure rinviare tutto a dopo gli Europei (ammesso che si giochino effettivamente) e giocare una sorta di final four tra Inter, Napoli, Juventus e Milan con semifinali e finali in gara unica in pochi giorni.

LEGGI ANCHE >>> Emergenza Coronavirus, ecco chi vince lo scudetto se fermano il campionato