Materazzi: “5 maggio 2010: l’alba del nostro Triplete, il vostro peggior incubo”

0
25

Inter, l’ex difensore Marco Materazzi risponde agli sfottò dei tifosi bianconeri riguardanti il 5 maggio 2002, ricordando il 5 maggio 2010, data del primo trofeo vinto che portò poi al ‘Triplete’

Inter Materazzi Nainggolan
Marco Materazzi (Getty Images)

INTER MATERAZZI INSTAGRAM/ Il 5 maggio 2002 è una data che i tifosi nerazzurri ricordano mal volentieri, visto che allo stadio Olimpico contro la Lazio, la squadra e soprattutto i tifosi con cui i nerazzurri sono gemellati da anni, avvenne un disastro sportivo che non solo fece perdere uno scudetto meritato alla squadra di Hector Cuper, ma lo consegnò alla nemica odiatissima, sportivamente parlando, Juventus. I tifosi della formazione bianconera come ogni anno, hanno voluto ricordare questo evento con i soliti sfottò. Per tutti i tifosi nerazzurri, ha voluto rispondere l’ex difensore Marco Materazzi tramite il suo profilo Instagram. Questo il suo messaggio: “E a chi ha già attaccato il disco del 5 maggio 2002 ricordo solo il 5 maggio 2010: l’alba del nostro Triplete, la notte che non è ancora finita del vostro peggiore incubo… 5/5/2010”.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Inter rinviata, clamorosa decisione
LEGGI ANCHE >>> Marotta: ”Campionato falsato!”
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Dura replica all’Inter: ”State zitti, avete rifiutato di giocare di lunedì!”

Infatti, esattamente otto anni dopo quell’infausta gara persa per 4-2, l’Inter di José Mourinho vinse, proprio allo stadio Olimpico, la Coppa Italia contro la Roma grazie al gol di Diego Milito, iniziando la cavalcata che l’avrebbe poi portata a vincere anche il campionato italiano e la Champions League nei successivi giorni del mese realizzando, unici in Italia, il mitico ‘Triplete’.