Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Calciomercato Inter, niente scambio | La ‘colpa’ è di Conte

Calciomercato Inter, niente scambio | La ‘colpa’ è di Conte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:44

Conte lo ritiene incedibile e così non potrà andare in porto lo scambio che giorni fa veniva dato per quasi fatto con tanto di incontro in programma tra le due dirigenze

inter conte
Antonio Conte (Getty Images)

Lo scambio non s’ha da fare. Eppure veniva dato molto vicino alla conclusione, con tanto di incontro in programma a breve tra le due dirigenze. Anzi nello specifico tra Beppe Marotta e Urbano Cairo. Parliamo quindi del ‘baratto’ col Torino tra Gagliardini e Armando Izzo, con il possibile coinvolgimento nell’operazione di un altro assistito di Mino Raiola: Andrea Pinamonti, che il Genoa non ha riscattato nonostante fosse obbligato…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, affare Lautaro | Salta una contropartita

Calciomercato Inter, Gagliardini intoccabile per Conte

Lo scambio non si fa perché, stando a ‘La Gazzetta dello Sport’, il centrocampista ex Atalanta è ritenuto incedibile da Antonio Conte. Del resto i numeri, aggiunge la ‘rosea’, stanno tutti dalla parte del 26enne approdato a Milano nel gennaio 2017 per circa 27-28 milioni di euro tra prestito e riscatto: quando ha giocato almeno 45′, la squadra non ha mai subito una sconfitta. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter. Inoltre, avendo segnato un gol ogni 400′, tra i centrocampisti è secondo per media soltanto a Stefano Sensi.

inter spal infortunio gagliardini
Roberto Gagliardini (Getty Images)

E’ anche se non soprattutto per questi numeri che l’allenatore interista – diciamola tutta, con grande sorpresa – lo ritiene intoccabile. Va detto, comunque, che Izzo (molto stimato da Conte per la sua abilità nella difesa a tre) potrebbe arrivare a prescindere, magari dietro un’offerta cash più il sopracitato Pinamonti.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato Inter, Psg compra Icardi | Le cifre dell’affare

Calciomercato Inter, richiesta inattesa per Vecino | Le ultime