Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Abete: “Se il titolo non venisse assegnato, non sarebbe la fine del...

Abete: “Se il titolo non venisse assegnato, non sarebbe la fine del mondo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:21

Inter, il vice presidente dell’Uefa Abete ha voluto dare il suo parere sulla ripartenza dei campionati italiani. Inoltre ha ribadito che i play-off non gli sembrano una cosa giusta ma potrebbero essere una necessità

Giancarlo Abete

INTER ABETE DICHIARAZIONI/ Il vice presidente dell’Uefa Giancarlo Abete, è stato intervistato da Radio Kiss Kiss. Il manager, ha dato il suo parere sulla ripartenza del campionato italiano e ha spiegato: “Spero che si riparta. Dobbiamo provarci, perché tanti settori stanno provando a ripartire. Emergono tutti quei problemi che quando si sta fermi non si notano. È meno oneroso il fermo che la ripartenza a volte ma dobbiamo riprovarci“. Gli hanno chiesto un’opinione sulla possibilità estrema di far disputare i play-off e lui ha detto: “In Serie A non mi piacerebbero. Il problema dello Scudetto si collega ai format dei campionati. Se il titolo non venisse assegnato un anno, non sarebbe la fine del mondo. Quando si fanno i play-off e ci sono differenze di trenta punti tra le squadre, non mi sembra giusto. Potrebbero essere una necessità, più che una scelta.

CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, rispunta Zaniolo | Le ultime di InterLive

Manifestano un merito sportivo, seppur in modo anomalo. La scelta principale sarebbe tentare di chiudere i campionati secondo il metodo tradizionale”.