Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Nainggolan: “Amo Conte, non odio la Juventus. Roma mi manca”

Inter, Nainggolan: “Amo Conte, non odio la Juventus. Roma mi manca”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:23

Le ultime news Inter registrano le dichiarazioni di Radja Nainggolan: il centrocampista oggi al Cagliari parla di Conte, Juventus e Roma.

Radja Nainggolan (Getty Images)

Senza peli sulla lingua. Come sempre. Radja Nainggolan è intervenuto in una diretta streaming su ‘Twitch’ e si è aperto parlando di passato, presente e futuro con la massima sincerità che lo contraddistingue. Il centrocampista belga di proprietà dell’Inter, attualmente in prestito al Cagliari, ha voluto in primo luogo puntualizzare il suo rapporto con gli eterni rivali della Juventus: “Voglio sfatare questo mito che io odio la Juve. Io ho sempre detto che non andrei a giocare lì perché a me piacciono le sfide, non mi piace stare con i più forti. La cosa più bella per me è prendere una squadra e portarla in alto”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Lautaro va al Barcellona: i dettagli dell’accordo

Inter, rimpianto Nainggolan: “Mi sarebbe piaciuto lavorare con Conte”

Nonostante sia stato costretto a lasciare l’Inter la scorsa estate rispettando le scelte della società, il ‘Ninja’ non risparmia belle parole per il nuovo tecnico nerazzurro: “Spalletti mi ha cambiato la carriera ed è l’allenatore con cui avevo più feeling, ma mi sarebbe piaciuto lavorare con Antonio Conte. Io amo le persone che parlano chiaro e lui è uno che ti dice le cose in faccia: con me è stato sempre stato trasparente fin dal primo giorno. Quando uno è schietto e diretto lo stimo, non posso avere altro che rispetto”. Infine Nainggolan ha commentato i rumors sul ritorno alla Roma: “Lì ho lasciato il cuore perché ho sempre ricevuto tanto affetto, ho vissuto mille battaglie. Roma mi manca, ma la vita va avanti. Tante persone si lasciano con i fidanzati di una vita e poi si fanno un’altra vita”.

LEGGI ANCHE >>> Inter, scontro con Conte: le richieste del tecnico nerazzurro

Antonio Conte (Getty Images)

Nainggolan resterà al Cagliari fino al termine della stagione, poi si vedrà. Non è escluso che, qualora Marotta non trovasse un profilo altrettanto importante, possa giocare la stagione 2020-21 con l’Inter.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, addio Godin: conferma del presidente