Champions League 2020/21: domani le date della fase a gironi

0
22

Inter, il presidente dell’Uefa Aleksander Ceferin ha già le idee chiare per la prossima stagione della Champions League. Domani nella riunione del Comitato Esecutivo esporrà il suo programma che dovrebbe essere confermato

Champions Inter Barcellona Ceferin Meazza
Aleksander Ceferin (Getty Images)

INTER CHAMPIONS LEAGUE 2020/21 AGGIORNAMENTO/ Come si dice: “The show must go on”, quindi la Uefa dopo aver creato ad hoc un nuovo calendario per terminare Champions ed Europa League, si appresta già nella giornata di domani a creare la prossima stagione della coppa europea più importante. Come ha spiegato Cope, secondo indiscrezioni, l’intenzione del presidente Aleksander Ceferin sarebbe quella di iniziare la fase a gironi della massima competizione europea il 20 ottobre per concluderla il 16 dicembre. Nella giornata di domani il Comitato Esecutivo si ritroverà per deliberare definitivamente e poter così stilare le date delle sei giornate degli otto gironi. In questo momento si devono ancora disputare le gare di ritorno di quattro degli ottavi di finale: Juventus-Lione andata 0-1, BarcellonaNapoli andata 1-1, Bayern Monaco Chelsea andata 3-0 e infine Manchester City-Real Madrid andata 2-1. Dai quarti in poi partita unica da disputare in Portogallo dove la sede della finale sarà Lisbona che sostituisce Istanbul. Per quanto riguarda l’Europa League l’Inter e la Roma, non avendo giocato l’andata degli ottavi contro rispettivamente il Getafe e il Siviglia, sfideranno le due formazioni spagnole in una gara unica con sede da destinarsi. Per tutte le altre news sul calciomercato dell’Inter CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Marotta accelera | Chiusura entro fine mese

Discorso diverso per gli altri sei incontri in cui si disputerà la gara di ritorno nella sede prevista. Dai quarti in poi gli incontri si giocheranno in Germania in gara secca, in uno degli stadi di queste città: Duisburg, Gelsenkirchen, Düsseldorf e Colonia.