Calciomercato Inter, nuova pista se viene ceduto Lautaro Martinez

0
40

Lautaro Martinez è sempre al centro dei rumorsi di calciomercato Inter. Conte vuole tenerlo, il Barcellona pressa: come erede spunta un nome nuovo.

calciomercato inter lautaro barcellona messi
Lautaro e Messi (Getty Images)

Lionel Messi vuole lasciare il Barcellona. A prescindere dal fatto che il gruppo Suning possa battere la concorrenza di Juventus, Psg e soprattutto Manchester City per portarlo a Milano, questa è già una buona notizia per l’Inter. Il campione argentino, infatti, era il maggior sponsor in blaugrana per l’acquisto del connazionale Lautaro Martinez. Ora che la ‘Pulce’ sta per lasciare la Spagna, la pista sembra essersi un po’ raffreddata, sebbene il presidente Bartomeu ed il nuovo tecnico Koeman siano ancora sulle tracce del numero 10 nerazzurro, giudicato il profilo ideale per età, tecnica e stipendio per provare ad aprire un nuovo ciclo vincente. Per le altre notizie sull’Inter CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, maxi affare: tre acquisti a 70 milioni

Calciomercato Inter, Lautaro in bilico: sostituto shock

Dal canto suo Antonio Conte non vorrebbe perdere il ‘Toro’. Anche la società lo ritiene un giocatore importante e per questo l’AD Marotta è al lavoro con il suo agente per trovare l’intesa sul rinnovo del contratto con adeguamento dell’ingaggio, magari togliendo o alzando la clausola rescissoria fissata a 111 milioni di euro. Ad ogni modo la cessione di Lautaro Martinez non può essere esclusa del tutto, considerata anche la ricchissima plusvalenza che potrebbe essere messa a bilancio. Come erede spunta una nuova pista a sorpresa, quella che porta a Memphis Depay. Il 26enne centravanti olandese non vuole restare al Lione, dove non giocherebbe le coppe europee, e secondo il portale ‘Caughtoffside’, l’Inter avrebbe sondato il terreno.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, via Eriksen: scambio da 50 milioni

Memphis Depay (Getty Images)

Su di lui il Manchester United vanta ancora un diritto di prelazione in caso di cessione, ma Depay non ha alcuna intenzione di tornare ai ‘Red Devils’ dove non riuscì ad ambientarsi sotto la guida del connazionale van Gaal.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Marotta e Ausilio vanno ko: ha vinto Conte – VIDEO