Inter-Parma, Rizzoli ammette: “Su Perisic era rigore” | Piccinini e Maresca puniti

0
372

Le ultime news Serie A mettono in evidenza le parole del responsabile degli arbitri Rizzoli sull’episodio Perisic-Balogh nel match Inter-Parma di sabato scorso

Perisic in Inter-Parma (Getty Images)

Ai microfoni di ‘Sky Sport’ Nicola Rizzoli ha ammesso che in Inter-Parma è stato negato un penalty netto in favore dei nerazzurri: “Su Perisic (atterrato da Balogh, ndr) c’era un rigore da punire, perché l’attaccante prende il tempo al difensore, che si trova dietro – le parole del responsabile degli arbitri – Se il difensore usa le braccia per recuperare, è un rigore da punire. Il Var deve ricercare cose oggettive e qui ci sono la dinamica e un braccio che impedisce all’attaccante di saltare. C’erano le condizioni per intervenire col Var. È un errore individuale”. Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Parma, Conte attacca: “Stradominato, ma davanti siamo stati molli”

Inter-Parma, stop per Piccinini e Maresca

Nel post partita Marotta ha messo in grande evidenza l’errore chiedendo un maggiore confronto con la classe arbitrale: “Apprezzo i toni di Marotta ed è importante rapportarsi in maniera costruttiva e non polemica – ha sottolineato Rizzoli – Da quest’anno abbiamo istituito una nuova figura, quella di Gianluca Rocchi, che è andato da diversi club per spiegare l’interpretazione ed i cambiamenti. Inoltre serve anche per ascoltare giocatori, dirigenti e allenatori”. Stando a ‘La Gazzetta dello Sport’, l’arbitro della gara Piccinini e l’addetto al Var Maresca verranno ‘puniti’ con uno stop. Possibile il loro rientro solo a ridosso della fine dell’anno e forse, nel campionato di Serie B.

Marco Piccinini (Getty Images)

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, novità in difesa | Marotta gioca la carta Nainggolan

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: nuovo scambio con il Milan