Calciomercato Inter, Allegri per Conte | Epurazione e 73 milioni

0
2912

Massimiliano Allegri al posto di Conte sulla panchina dell’Inter, una possibilità più che concreta in ottica giugno. Ecco i calciatori che andrebbero via

Massimiliano Allegri (Getty Images)

Per la panchina dell’Inter torna forte il nome di Max Allegri. Chiaramente in ottica giugno, dato che a meno di tonfi clamorosi Suning non manderà via Conte a stagione in corso. L’addio tra il club di viale della Liberazione e il tecnico salentino appare comunque scontato alla fine di questa annata, con Marotta che ha già pronto il sostituto fin dall’agosto scorso. E questo sostituto è appunto l’ex tecnico della Juventus, a spasso da quasi un anno e mezzo, ovvero da quando venne esonerato da Agnelli per far posto a Sarri poi silurato pure lui dopo appena dodici mesi nonostante la conquista dello Scudetto. Fra l’Ad e il 53enne nativo di Livorno ci sarebbe un accordo sulla base di un biennale da 7 milioni di euro l’anno. Per tutte le altre news di calciomercato sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Inter troppo fragile, Conte come Kolarov

Calciomercato Inter, Allegri e la mezza rivoluzione da 73 milioni

Con Allegri scatterebbe una mezza rivoluzione. Almeno otto i calciatori che sarebbero costretti a fare le valigie, ecco i nomi: Ranocchia, in scadenza di contratto a giugno, Matias Vecino (già ora fuori dal progetto), Gagliardini, Nainggolan (proprio Allegri lo fece esordire al Cagliari, ma il belga è finito ad alti livelli e questo lo sa pure il livornese), Alexis Sanchez, Pinamonti e quelli richiesti e ottenuti da Conte in estate, ovvero Kolarov e Arturo Vidal. Secondo una stima fatta da ‘calciomercatoweb.it’, tra risparmio degli ingaggi e incasso dalle loro cessioni (a zero, per evidenti motivi), quelle di Vidal, Kolarov e Sanchez), l’epurazione frutterebbe all’Inter un ‘tesoretto’ di circa 73 milioni di euro.

Arturo Vidal e Antonio Conte (Getty Images)

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, Conte massacrato | “Va licenziato subito!”

Calciomercato Inter, ‘furto’ al Milan: affare da 80 milioni