Atalanta-Inter 1-1 | Lautaro non basta. Conte, che inizio flop!

0
91

Top e flop del match Atalanta-Inter andato in scena al ‘Gewiss Stadium’ e valevole per la settima giornata di Serie A

Pagelle e tabellino Atalanta-Inter (Getty Images)

L’Inter non sa più vincere. A Bergamo, contro l’Atalanta, Vidal e compagni fanno solo 1-1 facendosi rimontare la rete di Lautaro Martinez. Per Conte inizio pessimo della stagione: solo tre vittorie nelle prime dieci partite. E se stasera il Milan dovesse vincere in casa contro il Verona, il distacco dalla vetta della classifica salirebbe a sette punti.

Per tutte le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

Pagelle e tabellino Atalanta-Inter

TOP

Lautaro Martinez – Gioca una gran partita da acciaccato confermandosi sui livelli di Madrid. Il gol di testa è da vero bomber, peccato non sia bastato…

FLOP

Handanovic – Vede in ritardo il pallone calciato da Miranchuk, ma un portiere come lui poteva sicuramente far meglio. Il tiro era tutt’altro che imparabile.

Bastoni – Troppo leggero su Miranchuk, il pallone gli passa sotto le gambe.

Sanchez – Prima da titolare dopo l’infortunio, non gli manca l’impegno ma lo spunto sì. A Conte serve un altro attaccante, ma deve aspettare gennaio. Forse…

TABELLINO

Atalanta-Inter 1-1
57′ Lautaro, 78′ Miranchuk

Atalanta (3-4-2-1): Sportiello; Toloi (72′ Lammers), Romero, Djimsiti; Hateboer, Pasalic (60′ Pessina), Freuler, Ruggeri; Malinvoskyi (60′ Miranchuk), Gomez; D. Zapata (72′ Muriel). All.: Gasperini

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian (82′ Hakimi), Barella, Brozovic, Vidal (69′ Gagliardini), Young (82′ D’Ambrosio); Lautaro Martinez (73′ Perisic), Sanchez (73′ Lukaku). All.: Conte

Arbitro: Doveri di Roma 1
Var: Mariani
Ammoniti: Lautaro Martinez, Djimsiti, de Vrij, Vidal
Espulsi:
Note: p.t. niente recupero; 3′ s.t.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inter, comunicato UFFICIALE | Portiere positivo al COVID-19

Interlive.it | Calciomercato, ter Stegen-Inter: ecco la verità