Interlive.it | Calciomercato, ter Stegen-Inter: ecco la verità

0
2170

Interlive.it ha raccolto informazioni sul tedesco ter Stegen, fresco di rinnovo col Barcellona e diversi giorni fa riaccostato all’Inter per il post Handanovic

Marc-Andre ter Stegen (Getty Images)

In teoria questa è l’ultima stagione da titolare di Samir Handanovic, che a luglio spegnerà trentasette candeline. Nella pratica vedremo, considerato che l’Inter ancora non ha in pugno un vero erede del portiere sloveno, che intanto ha rinnovato il suo contratto fino al giugno 2022. I nerazzurri potrebbero puntare su un giovane in rampa di lancio, vedi Musso dell’Udinese o lo stesso Radu tornato la scorsa estate per fare da vice al classe ’84, su un top del ruolo oppure su una sorta di via di mezzo. In tal senso, il nome che continua a circolare è quello di Meret, assistito da Pastorello e desideroso di lasciare il Napoli.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, annuncio a sorpresa: “Inter destinazione gradita”

Calciomercato Inter, ter Stegen erede Handanovic: ecco come è andata

Per quanto riguarda i nomi top, nelle scorse settimane in Spagna avevano riaccostato all’Inter Marc-Andre ter Stegen, 28enne tedesco in forza al Barcellona e fra i migliori portieri d’Europa. L’accostamento era ‘figlio’ anche del suo mancato rinnovo contrattuale con il club blaugrana, rinnovo poi avvenuto fino al giugno 2025 con tanto di ufficialità appena due giorni fa. Secondo le informazioni raccolte in esclusiva da Interlive.it, l’Inter non ci ha mai provato concretamente (zero offerte) per il classe ’92, limitandosi solo a una manifestazione d’interesse-sondaggio. Evidentemente il suo acquisto era visto come impossibile sia per una questione economica (clausola da 500 milioni e richieste altissime del Barça) sia perché la volontà del numero 1 teutonico era quella di proseguire la sua avventura in Catalogna. Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI.

Marc-Andre ter Stegen (Getty Images)

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Inter-Borussia M’Gladbach, infortunio per Sanchez | Il report UFFICIALE

Inter-Borussia M’Gladbach, Lukaku attacca: “Regalati due gol!”