Cagliari-Inter 1-3 Barella: “Sono contento di aver fatto gol e di aver portato a casa la vittoria”

0
232

Cagliari-Inter 1-3, il centrocampista Nicolò Barella anche oggi autore di una prestazione maiuscola con la ciliegina sulla torta del gol del pareggio ha voluto dare il suo parere sulla sfida della Sardegna Arena

Barella in azione (Getty Images)

CAGLIARI-INTER 1-3 BARELLA/ Parafrasando un ricordo della scuola elementare per ricordare i nomi delle alpi, con gran pena l’hanno portata a casa. L’Inter di Antonio Conte domina il primo tempo, ma proprio all’ultimo minuto della prima frazione subisce il gol beffa di Sottil. Nella ripresa riesce prima a pareggiare con Barella e poi a ribaltarla con D’Ambrosio e Lukaku. E’ proprio l’ex cagliaritano al termine della partita, è stato intervistato da InterTv. Gli hanno fatto notare che è una vittoria importante, ottenuta su un campo ostico e lui ha confermato: “Sicuramente è uno dei campi più difficili della Serie A. All’inizio abbiamo fatto fatica, non riuscivamo a fare gol, ma poi siamo stati bravi a crederci fino alla fine e portare a casa il risultato“. Anche nella gara odierna il centrocampista è stato tra i migliori e con il suo gol ha dato il via alla rimonta e lui ha risposto: “C’è stata felicità un po’ smorzata da un pizzico di dispiacere ma ora sono un giocatore dell’Inter e sono contento di aver fatto gol e di essere riuscito a portare a casa la vittoria“.

Per tutte le altre news sull’Inter CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> Inter, ESCLUSIVO Galante: “Obiettivo fallito. ‘Caso’ Eriksen e Conte, vi spiego”

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, affare Marcos Paulo | Le ultime di InterLive

Gli hanno domandato se conferma che le parole del loro allenatore che aveva chiesto una reazione sono state ascoltate e lui ha confermato: “Ci saranno sempre i momenti difficili, ci sono stati l’anno scorso e ci saranno quest’anno. Dobbiamo essere bravi a superarli, a fare quello che ci chiede il mister e a fare ciò che sappiamo fare cioè vincere”.