Inter, intermediario Hakimi: “Deve giocare di più, ma Conte sa quello che fa”

0
294

Inter: l’intermediario di Achraf Hakimi ha rilasciato alcune dichiarazioni sul giocatore nerazzurro tanto voluto da Conte. I dettagli

Inter
Achraf Hakimi (Getty Images)

Achraf Hakimi, tanto voluto da Antonio Conte e pagato ben 40 milioni di euro dall’Inter questa estate, è uno dei maggiori talenti del calcio europeo. Davide Lippi, intermediario dell’ex giocatore del Borussia Dortmund, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di ‘TuttoMercatoWeb’ sul talento marocchino in forze alla ‘Beneamata’. Non è mancata un’opinione sulla gestione del giocatore da parte del tecnico leccese:

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, clamoroso | Derby invernale in arrivo

LEGGI ANCHE>>> Inter-Napoli, Conte: ”Vidal e Sanchez out, Hakimi può farcela”

“Quando sei straniero e arrivi in Italia, nel primo anno a volte hai difficoltà. Conte ha una gestione oculata, lo ha voluto fortemente. Gli dà sempre molta fiducia, è chiaro che quando sei all’Inter qualche cambio ci sta. Giocando con più continuità potrebbe avere più incisività ma è stato acquistato per una cifra importante, sarà il futuro dei nerazzurri. Troverà continuità, lo spero, ha bisogno di giocare 5-6-7 gare di fila e non 2 o 3 ma se Conte fa questo ha l’esigenza di farlo. E’ il futuro titolare assoluto di questa squadra”. Per tutte le altre news sui nerazzurri clicca QUI.

Inter
Hakimi (Getty Images)