Calciomercato Inter, via Lautaro e doppio colpo | Nomi e cifre

0
2076

Ancora una volta è Lautaro Martinez il protagonista delle ultime indiscrezioni di calciomercato Inter. L’argentino potrebbe finanziare la prossima campagna acquisti

Calciomercato Inter
Lautaro Martinez (Getty Images)

La crisi legata al Covid-19 ha colpito anche l’industria del calcio, i piccoli così come i grandi club. Compresa dunque l’Inter, non a caso il gruppo Suning si è messo in moto per cercare un nuovo socio, o forse – chissà – un compratore delle sue quote di maggioranza (Zhang ieri ha smentito). Questo lo vedremo, ragionando con un orizzonte temporale breve la ‘macchina’ nerazzurra potrebbe andare avanti con qualche ‘sacrificio’ eccellente. Ovvero con la cessione di almeno uno dei big, naturalmente nel prossimo calciomercato estivo, la cui vendita ‘finanzierebbe’ la campagna di rafforzamento. Del resto il motto è e sarà ‘prima si cede, poi si compra’… Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato, ‘Papu’ Gomez scelta del club: la contropartita

Calciomercato Inter, bye bye Lautaro e doppio acquisto: giro d’affari da 140 milioni

L’indiziato numero uno alla partenza è Lautaro Martinez, sempre ambitissimo in Europa. Per l’argentino ci proverà, anzi ci riproverà il Barcellona con il quale aveva raggiunto un accordo nella scorsa primavera – se non prima – sulla base di un contratto da 10-12 milioni di euro a stagione. Occhio poi al Manchester City, con Guardiola chiamato a trovare un degno erede di Aguero, e al Real Madrid. Stavolta Marotta potrebbe dire sì a una proposta da 70 milioni di euro o giù di lì, seppur lontana dal prezzo (111 milioni di euro) della clausola risolutiva presente nel contratto, ancora non rinnovato, in scadenza nel 2023. Con la somma intascata, la dirigenza di viale della Liberazione avrebbe la possibilità di mettere a segno non uno ma ben due colpi: il primo potrebbe essere quel De Paul che Conte vorrebbe già adesso al posto di Gomez; il secondo un attaccante giovane ma di grandissimo talento, come per esempio Jonathan David del Lille, classe 2000 canadese già da tempo sul taccuino interista. Per entrambi la spesa raggiungerebbe quei 70 milioni che potrebbero bastare per il cartellino di Martinez.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, adesso è UFFICIALE | Nainggolan torna al Cagliari

Aguero (Getty Images)

Tuttavia Conte otrebbe far risparmiare qualcosa alla società chiedendo una punta di maggiore esperienza, vedi il sopracitato Aguero che è in scadenza col City. Per l’argentino, però, servirebbe uno sforzo lato ingaggio.