Niente Sampdoria-Inter per Lukaku | Conte riflette su due soluzioni

0
737

Le ultime su Romelu Lukaku, uscito infortunato dalla gara col Crotone e sulle possibili scelte in attacco di Conte per il match di mercoledì contro la Sampdoria

Lukaku in azione (Getty Images)

In casa Inter continua a esserci apprensione per le condizioni di Romelu Lukaku. Stando a una prima diagnosi, il bomber belga ha lasciato anzitempo la sfida col Crotone per una contrattura al quadricipite della coscia destra. Solo gli esami strumentali previsti nella giornata di oggi, però, stabiliranno con certezza l’entità dell’infortunio. Il numero 9 nerazzurro salterà sicuramente la gara di mercoledì contro la Sampdoria di Claudio Ranieri, se il problema non sarà troppo serio possibile il suo rientro per il big match contro la Roma di scena allo stadio Olimpico domenica prossima alle 12.30. Per tutte le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, smacco a Conte | In Italia ma alla Juventus

LEGGI ANCHE >>> Inter-Crotone, Conte: “Bravi a ribaltarla”. Poi ‘bastona’ Vidal

Verso Sampdoria-Inter, Lukaku out: ballottaggio Perisic-Sanchez

In queste ore Conte rifletterà sulla migliore ‘soluzione’ per quanto concerne la sostituzione del classe ’93 di Antwerpen. In lizza per rimpiazzare l’ex Manchester United, che ieri ha raggiunto quota 50 gol in maglia nerazzurra, ci sono essenzialmente due calciatori: Alexis Sanchez, col Crotone rientrato dall’infortunio ma rimasto in panchina per tutto il tempo; Ivan Perisic, che il tecnico ha già schierato – con risultati deludenti – in attacco nell’incontro col Verona al ‘Bentegodi’ prima della sosta natalizia, seppur in un tridente. Potrebbe spuntarla quest’ultimo, dato che il cileno non può essere in gran condizione fisica.

Perisic in azione (Getty Images)