Hakimi salterà Inter-Genoa | Nuovo terzino da 30 milioni

0
1631

Conte dovrà fare a meno di Achraf Hakimi nel delicato match col Genoa di Ballardini in programma domenica prossima a San Siro

Hakimi in azione nel derby (Getty Images)

“I ragazzi lo sanno, temo molto le partite contro Genoa e Parma“. Dopo il derby col Milan, Antonio Conte ha candidamente ammesso di temere le prossime due sfide di campionato con Genoa e Parma. Non è un mistero che la sua Inter faccia fatica a sfondare contro avversari capaci di chiudere bene tutti gli spazi, per questo saranno molto delicate – oltre che indicative in chiave scudetto – le due giornate venture. Specie il match contro il Genoa di Ballardini, che ha avuto il merito di rilanciare alla grande una squadra in caduta libera.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, svolta in attesa | Ora può firmare anche lui

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato, niente Inter: ha già firmato con un altro club

Inter
Achraf Hakimi (getty Images)

Niente Inter-Genoa per Hakimi. Per la fascia torna di moda Jesus Corona

In undici partite, il ‘Grifone’ targato Ballardini ha perso solo due volte, fermando sul pari formazioni del calibro di Atalanta e Lazio. Insomma, per batterlo servirà un’Inter determinata, oltre che un po’ di fortuna… Certo che l’assenza di Hakimi non aiuterà Lukaku e compagni: il marocchino verrà squalificato un turno dal Giudice sportivo per l’ammonizione rimediata nel derby. Per lui che era in diffida, fatale è stato il giallo rimediato per un fallo – che poteva evitare – su Theo Hernandez.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Eriksen lo ‘rimanda’ in Spagna | Doppia idea di scambio

Il sostituto dovrebbe essere Darmian. Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI. Restando in tema terzini, ’90min.com’ riaccosta ai nerazzurri il messicano Jesus Corona che settimana scorsa ha affrontato e battuto la Juventus in Champions League. In scadenza ancora nel giugno 2022, il classe ’93 ha una clausola di 30 milioni di euro. Potrebbe essere lui l’erede di Hakimi, nel caso arrivasse una mega offerta per l’ex Real?

Corona in azione (Getty Images)