Diritti tv, la Lega apre all’opzione di una partita in chiaro e Mediaset è pronta a coglierla al volo

0
576

Inter, proseguono i dibattiti per decidere a chi dare i diritti televisivi della nostra serie A. Inoltre la possibilità di poter vedere una partita alla settimana in chiaro sta prendendo sempre più piede e Mediaset è pronta ad approfittarne

Sky e Dazn

INTER DIRITTI TV AGGIORNAMENTO/ Proseguono le schermaglie, per i diritti tv della nostra serie A per il triennio 2021/24. Come ha spiegato il Sole24 Ore, qualora l’accoppiata Dazn-Tim dovesse riuscire ad ottenere il pacchetto più importante, ci potrebbe essere un accordo tra Vivendi, che ha anche una parte delle quote della società Tim e Mediaset, qualora la Lega serie A, come si vocifera, dovesse prendere la decisione di fare un ulteriore bando, per creare un pacchetto in cui sia inserita una partita in chiaro. Secondo il quotidiano economico, questa possibilità verrebbe presa subito al volo dalla società del Biscione che cercherà di accaparrarsela.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, niente Inter: ha già firmato con un altro club
LEGGI ANCHE >>> Nervosismo Conte-Oriali: la ‘confessione’ di Barella
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, rinnovo bloccato | Scambio e addio

Bisogna tener conto che Mediaset ha già i diritti delle partite di Champions in chiaro, per la precisione sono 17, mentre in pay streaming ne ha altre 104. Quindi potrebbe pensare di aggiungere all’opzione Champions anche quella serie A per la sua piattaforma streaming, come ha spiegato il quotidiano. In ogni caso non bisogna sottovalutare Sky, che sicuramente non vorrà perdere i diritti del campionato di serie A che ha detenuto sin dai tempi di Telepiù.