Calciomercato Inter, affare Wijnaldum | Già tutto deciso

0
7478

L’Inter presta sempre massima attenzione anche al futuro mercato degli svincolati. Nel mirino Georginio Wijnaldum che però dovrebbe finire in Spagna 

Calciomercato Inter
Giuseppe Marotta (Getty Images)

L’Inter continua la sua marcia trionfale verso lo scudetto approfittando a pieno anche del passo falso serale dei rivali del Milan, ora finiti a -9. Intanto dal punto di vista dirigenziale si lavora sia al futuro societario che a quello della squadra. Nelle scorse settimane infatti si era parlato dei nerazzurri molto attenti al futuro mercato degli svincolati, che per l’estate 2021 sembra offrire diverse soluzioni intriganti. Tra i calciatori più in voga spicca Georginio Wijnaldum, che ha ormai scelto di non rinnovare il proprio accordo con il Liverpool, e che era stato accostato in orbita Inter già nei mesi scorsi. Per tutte le news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, niente Inter | Accordo preliminare fino al 2023

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, un talento per Conte | Blitz e Juve ko

Calciomercato Inter, Wijnaldum non rinnova: vola verso Barcellona

Georginio Wijnaldum (Getty Images)

Il Liverpool sta vivendo un’annata molto complessa, costellata di infortuni e risultati negativi. In estate si ripartirà da un nuovo progetto, di cui però non farà parte anche Wijnaldum, stella del centrocampo di Klopp. Il centrocampista olandese lascerà scadere il suo contratto il prossimo giugno per poi accasarsi a parametro zero. L’Inter ci pensa ma potrebbe doversi arrendere alla concorrenza fortissima del Barcellona di Ronald Koeman.

LEGGI ANCHE >>> Inter, la qualità fa sempre la differenza | Ma paghi l’incostanza di Brozovic

Stando a quanto sottolineato da ‘Football Insider’, Wijnaldum avrebbe già preso la decisione di non prolungare con i ‘Reds’ e di dirigersi al Barcellona quest’estate tra le braccia del connazionale che lo ha già allenato con l’Olanda. L’ex PSV sarebbe così il primo grande acquisto del nuovo corso catalano del neo presidente Joan Laporta, che ha recentemente vinto le elezioni.