Calciomercato Inter, offerto lo ‘scippo’ al Milan | Le cifre

0
340

I destini di Inter e Milan potrebbero intrecciarsi nuovamente anche in sede di calciomercato. Le ultime sul rinnovo di Calhanoglu che non arriva 

Inter
Marotta e Scaroni (Getty Images)

La lotta al vertice tra Inter e Milan prosegue, con i nerazzurri che nelle ultime uscite hanno preso un buon margine. I destini delle due compagini di Milano potrebbero però nuovamente intrecciarsi anche nei prossimi mesi, ed in particolare a margine della prossima sessione di calciomercato. Nello specifico i rossoneri sono alle prese con i rinnovi di contratto di alcuni big, che ad oggi ancora non si concretizzano. Da Donnarumma a Romagnoli passando per Ibrahimovic e Calhanoglu. Proprio il turco resta un mistero e complessivamente sta vivendo un momento di flessione: il Covid che lo ha colpito a metà gennaio ha condizionato parecchio e ora sta faticando a tornare ai livelli di inizio stagione. Al contempo al di fuori del campo si lavora al prolungamento. Per tutte le altre news di calciomercato e non sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, lo vuole Conte | Colpo da 50 milioni

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato Inter, top club su Agoume: le ultime

Calciomercato Inter, intreccio col Milan: riproposto Calhanoglu

Calhanoglu (Getty Images)

Il rinnovo di contratto di Calhanoglu, in scadenza a fine stagione, continua a latitare e non è da escludere un addio al termine dell’attuale accordo. Alcuni intermediari a lui vicini ci avrebbero riprovato con l’Inter chiedendo 6 milioni netti, quasi 2 in più di quelli offerti dal Milan per prolungare.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Post Handanovic: il ‘difetto’ di Cragno e l’apertura del Cagliari

Risposta negativa dell’Inter con Calhanoglu che poteva interessare per il post Eriksen. La rinascita del danese ha cambiato però completamente i piani, ed ora l’ex Tottenham è centrale nel progetto. A complicare le cose la richiesta alta del turco che alla fine dovrebbe rinnovare con Milan il suo contratto ora sempre in scadenza a giugno.