Calciomercato, ‘settebello’ Inter | 73 milioni di euro

0
1166

Il prossimo sarà anche un calciomercato di cessioni per l’Inter che ha diversi esuberi da piazzare. Pronto un maxi tesoretto 

Calciomercato Inter
Giuseppe Marotta (Getty Images)

Mentre l’Inter di Antonio Conte punta dritta allo scudetto, la dirigenza nerazzurra, al netto delle problematiche societarie in via di risoluzione, sta già pensando alla prossima sessione di calciomercato. Non solo acquisti ma anche tante cessioni per Marotta e soci che dovranno sfoltire l’organico a disposizione del tecnico salentino, andando a monetizzare le cessioni di quei calciatori attualmente in prestito, o comunque fuori dal progetto tecnico del prossimo futuro. I nomi non mancano e con le giuste cifre potrebbero andare a comporre un tesoretto economico interessante. Per tutte le altre news di calciomercato e non sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Inter su Pablo Rodriguez | ESCLUSIVO parla l’agente

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Post Handanovic: il ‘difetto’ di Cragno e l’apertura del Cagliari

Calciomercato Inter, maxi tesoretto dagli esuberi: la lista dei partenti

Calciomercato Inter, Dalbert per Gomez
Dalbert (Getty Images)

Tra i calciatori attualmente presenti alla corte di Conte andrà trovata una sistemazione a Matias Vecino, reduce da svariati problemi fisici e solo di recente tornato a calcare il campo contro il Torino in Serie A. Una decina di milioni dovrebbero bastare per piazzare l’uruguaiano a scadenza 2022. Cifre molto simili anche per il giovane Esposito, che rietrerà dal prestito al Venezia, a caccia poi di nuova destinazione (con diritto di prelazione per l’Inter), e Joao Mario che invece vorrebbe restare allo Sporting dove si è rilanciato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, colpo dal Real Madrid | Scambio alla pari

In Serie B c’è inoltre anche Pirola, in prestito al Monza, con il club brianzolo che vorrebbe acquistarlo definitivamente al termine della stagione: valutazione sugli 8 milioni di euro. Chiudono il quadro rispettivamente con 11 e 12 milioni di euro Dalbert e Lazaro, che attualmente vivono le loro esperienze al Nizza e al Borussia Moenchengladbach. In particolare l’austriaco sembra essersi rilanciato con il rientro in Germania. Infine tra i partenti non si può non mettere Pinamonti: prezzo sui 12 milioni. In totale da questi sette calciatori ne potrebbe derivare un tesoretto da circa 73 milioni di euro.