Calciomercato, di nuovo all’Inter ma permanenza in bilico | Pedina di scambio

0
405

Il legame di mercato tra Inter e Cagliari potrebbe arricchirsi presto di un nuovo capitolo. I nerazzurri pensano all’esterno Gabriele Zappa

Calciomercato Inter
Beppe Marotta (Getty Images)

Dal campo al mercato: i destini di Inter-Cagliari, dopo la sfida di questa domenica si potrebbero intrecciare nuovamente anche al di fuori del terreno di gioco. Il club meneghino già nel recente passato ha messo in piedi diverse operazioni con i sardi: dall’arrivo di Barella alla corte di Conte fino alle cessioni agli isolani di Diego Godin e Radja Nainggolan. La prossima estate potrebbe nuovamente accendersi il collegamento tra Inter e Cagliari, con i nerazzurri che osservano ancora Gabriele Zappa, cresciuto nel vivaio interista, e tra le note più liete della stagione complicata dei rossoblu. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Inter, ritorno di fiamma per il centrocampo | Prezzo dimezzato: sfida alla Roma

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, decisione a sorpresa | Lautaro bocciato

Calciomercato Inter, Zappa idea low cost per la fascia destra

Gabriele Zappa (Getty Images)

Come evidenziato da ‘Calciomercatoweb.it’, Zappa è attualmente in prestito al Cagliari dal Pescara, e i sardi hanno già provveduto al riscatto del classe 1999, ma in caso di clamorosa retrocessione in Serie B potrebbero anche decidere di lasciar partire il talentuoso esterno destro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, incontro con l’agente | ‘Gratis’ al Milan

L’Inter dal canto suo è sempre alla costante ricerca di calciatori giovani ed interessanti, da mettere tra le mani di Antonio Conte. Esterno destro di spinta, capace di giocare sia da terzino puro che da laterale a tutta fascia: Zappa per caratteristiche rientra perfettamente nei canoni del modulo del tecnico salentino e andrebbe a ricoprire il ruolo di vice Hakimi. Va detto, però, che i nerazzurri potrebbero poi anche utilizzarlo come pedina di scambio. Magari per Gosens, obiettivo anche della Juventus, in uscita dall’Atalanta