Zenga: ”Stesse critiche dell’89. Per la Champions servono 4 colpi”

0
143

Zenga: ”Stesse critiche dell’89. Per la Champions servono 4 colpi”

Inter-Cagliari 1-0 (Getty Images)

Zenga: ”Stesse critiche dell’89. Per la Champions servono 4 colpi”

A ‘Radio Anch’io Lo Sport’, Zenga ha parlato dell’Inter: ”Una squadra che vince undici gare di fila e viene criticata per il proprio gioco mi fa ridere. L’Inter controlla le partite, delle volte si difende e riparte ma non è solo questo: ha una propria identità di gioco, ha una coppia di attaccanti di livello mondiale, mi sembra di sentire le stesse critiche del nostro scudetto dei record quando dicevano che facevamo catenaccio ma avevano la miglior difesa e la coppia Serena-Diaz che segnava in ogni gara. Come allora, Conte fa lo stesso: controlla la gara senza alcun rischio. Nuovo ciclo con Conte? Difficile dirlo in un momento storico come questo. Credo che per essere competitivi anche in Champions servano un paio di innesti in attacco e in mediana” ha concluso.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, niente Inter: ha già firmato con un altro club
LEGGI ANCHE >>> Nervosismo Conte-Oriali: la ‘confessione’ di Barella
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, rinnovo bloccato | Scambio e addio