Calciomercato Inter, addio de Vrij | Erede: spunta un nome clamoroso

0
6754

L’Inter potrebbe essere costretta a cedere un big per sistemare un po’ i conti. Uno dei maggiori indiziati è Stefan de Vrij, leader della difesa nerazzurra

Stefan de Vrij (Getty Images)

Secondo alcuni media mainstream l’Inter potrebbe cedere un big entro il prossimo mese di giugno per mettere un po’ in ordine i (disastrati) conti. Uno dei principali indiziati al ‘sacrificio’ è Stefan de Vrij, leader della difesa nerazzurra. L’olandese è stato acquistato a zero, commissioni escluse, e quindi con la sua partenza Marotta e soci registrerebbero sicuramente una super plusvalenza. Va detto che con il suo agente Raiola è già stato trovato un accordo di massima per il rinnovo del contratto, attualmente in scadenza nel 2023. Ciò però non significa che non possa partire, anzi il prolungamento dell’accordo darebbe maggior ‘forza’ all’Inter in sede di trattativa.

LEGGI ANCHE >>> Conte ritrova Perisic, in due saltano Napoli-Inter | Le ultime

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, poker d’acquisti: arrivano conferme | ‘Sgarbo’ alla Juve

Calciomercato Inter, de Vrij ‘sacrificato’: sostituto shock!

Calciomercato Inter
Stefan de Vrij (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI

De Vrij pare interessi a tre-quattro top club europei: Paris Saint-Germain, Chelsea, Manchester City e Barcellona. L’Inter potrebbe darlo via di fronte a una proposta da 45-50 milioni di euro. Ma chi al suo posto? Difficile fare un nome preciso, anche se alcuni rumors incontrollati fanno addirittura quello di Leonardo Bonucci. La Juventus è ben disposta a privarsene, pure a una cifra relativamente bassa. Cresciuto nell’Inter, con tanto di esordio in Serie A andando però poi allo ‘scontro’ coi tifosi interisti, Bonucci è stato uno dei pilastri della Juve triplascudettata di Conte, il quale quindi potrebbe non disprezzare il suo acquisto. Acquisto che noi comunque diamo per impossibile per tanti, troppi motivi.