Napoli-Inter, 31esima giornata di Serie A | Scopriamo la prossima avversaria dei nerazzurri

0
348

Napoli-Inter: scopriamo i prossimi avversari della squadra di Conte alla vigilia della trentunesima giornata del campionato di Serie A

Napoli-Inter
Gennaro Gattuso (Getty Images)

Mancano pochi giorni al big match di campionato Napoli-Inter, in programma domenica alle ore 20.45 allo stadio ‘Diego Armando Maradona’. I padroni di casa cercano una vittoria per continuare la rincorsa alla zona Champions League, i nerazzurri per chiudere definitivamente il discorso scudetto che, ormai, li vede totalmente favoriti.

Napoli-Inter: scopriamo il momento di forma degli azzurri

Napoli-Inter
Napoli (Getty Images)

Il Napoli si trova in un ottimo momento di forma. La squadra di Gennaro Gattuso ha infatti toccato quota sette risultati utili consecutivi in stagione. In più, si trova in piena lotta Champions League a soli 4 punti dal Milan secondo. I ‘Partenopei’, che domenica sera affronteranno l’Inter a Napoli, non partono di certo sfavoriti. In casa gli azzurri, infatti, hanno ottenuto risultati davvero notevoli: 37 reti fatte e soltanto 14 subite nell’arco di tutta la stagione. Un rullino di marcia per il club campano che potrebbe fermare pure la squadra allenata da Antonio Conte. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

Napoli, punti di forza e punti deboli: ecco la squadra di mister Gattuso

Napoli-Inter
Napoli (Getty Images)

Punti di forza: i punti di forza del Napoli sono veramente tanti. La squadra allenata da Gennaro Gattuso sa fare male da fuori area e sa attaccare bene sugli esterni; gli azzurri possono puntare anche sulle giocate dei propri singoli come quelle di Dries Mertens ad esempio. Grazie alla qualità che li caratterizza, sono in grado anche di creare tante occasioni da gol.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, questione Vanheusden | Tutte le ipotesi sul suo futuro

Punti deboli: i ‘Partenopei’ però non sono di certo perfetti. Soffrono tantissimo i duelli aerei e anche i giocatori di qualità: ciò significa che questa potrebbe essere la partita adatta a talenti del calibro di Romelu Lukaku e Lautaro Martinez, ma anche Christian Eriksen.

IL GIOCATORE PIU’ TEMIBILE E LA FORMAZIONE

Napoli
Lorenzo Insigne (Getty Images)

L’uomo da temere, Lorenzo Insigne: il Nazionale italiano è probabilmente l’uomo più pericoloso a disposizione del Napoli. Ottima visione di gioco, bravo a lanciare in profondità i compagni di squadra e capace di trasformare in assist ogni pallone che tocca grazie alla sua grande qualità. E’ anche abile a battere i calci di punizione e pure i rigori. Il punto forte del suo repertorio sta nel tiro a giro. E’ anche dotato di un ottimo dribbling.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Osimhen. All.: Gennaro Gattuso.