Inter-Verona, Darmian: “Magari non è stata la miglior partita ma è importante fare punti e vincere”

0
222

Inter-Verona, il difensore Matteo Darmian autore della rete che ha regalato la vittoria alla squadra di Antonio Conte oltre a tre punti pesantissimi che la avvicinano ulteriormente all’obiettivo finale ha dato la sua opinione sulla partita 

Inter
Matteo Darmian (Getty Images)

INTER-VERONA 1-0 DARMIAN INTERVISTA/ Non poteva esimersi, dopo aver siglato il gol che regala la vittoria per 1-0 dell’Inter contro un ottimo Hellas Verona, il difensore Matteo Darmian dal presentarsi ai microfoni di InterTv. Queste le sue prime dichiarazioni: “Sicuramente mi fa piacere aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi. Io come sempre detto cerco di lavorare duro e mettermi a disposizione, poi se arriva la vittoria e qualche gol va sempre bene”. Gli hanno fatto notare, che oggi è stata dura riuscire a penetrare la difesa della squadra scaligera e lui ha spiegato: “Sapevamo che il Verona sarebbe stato ostico e che sarebbe venuto a giocarsi la partita. Noi siamo entrati in campo determinati, magari non è stata la miglior partita ma a questo punto della stagione è importante fare punti e vincere le partite. Oggi ci siamo riusciti ed è un altro passo verso il nostro obiettivo, mancano sempre meno partite e teniamo duro”. In attesa di conoscere cosa faranno Atalanta e Milan, in ogni caso l’obiettivo è sempre più in vista e il difensore ha confermato: “Sì, diciamo di sì. Manca ancora qualche partita però noi dobbiamo guardare a noi stessi e pensare a vincere le partite. Speriamo che questo traguardo arrivi il prima possibile”. Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Inter, obiettivo vice Lukaku: doppia ‘offerta’ a costo zero

Gli hanno chiesto, se è solo un caso che anche questa volta l’assist sia arrivato da Hakimi e lui ha risposto: “Sono statistiche, però sì. Sicuramente Haki mi ha dato una bella palla, io ho cercato di fare il massimo e buttarla dentro. A Napoli volevo ricambiare il favore di Cagliari, non ci sono riuscito purtroppo. Oggi è andata bene”.