Calciomercato Inter, affondo per Bastoni | Sei giocatori sul tavolo

0
7364

Alessandro Bastoni è sbarcato all’Inter nell’estate 2019. Per strapparlo all’Atalanta, il club nerazzurro ha speso ben 31 milioni di euro

Alessandro Bastoni (Getty Images)

E’ uno dei pilastri dell’Inter di Antonio Conte che si appresta a vincere lo scudetto, il diciannovesimo della storia del club nerazzurro, e ha già trovato un accordo di massima per il rinnovo del contratto fino a giugno 2024 con annesso aumento dell’ingaggio a circa 4 milioni di euro bonus inclusi. Parliamo di Alessandro Bastoni che, della squadra nerazzurra, è anche uno dei calciatori più ambiti sul calciomercato. I rumors su di lui sono frequentissimi, uno degli ultimi lo ridà nel mirino nientemeno che del Barcellona.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Verona, Conte: “C’è voglia di gioire. Futuro? Felice di restare, ma…”

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Inter, obiettivo vice Lukaku: doppia ‘offerta’ a costo zero

Calciomercato Inter, sei contropartite per Bastoni

Juventus-Inter
Bastoni e Ronaldo a confronto (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI.

Per esigenze di bilancio l’Inter potrebbe essere costretta a privarsi di uno dei suoi cosiddetti ‘titolarissimi’, ma chiaramente per rinunciare a uno come Bastoni dovrebbe arrivare in viale della Liberazione una proposta davvero irrinunciabile. Quindi forse qualcosa in più dei 55-60 milioni paventati nelle ultime settimane, soldi che comunque il Barça non ha. Ecco perché, secondo ‘fichajes.net’, la società presieduta nuovamente da Laporta intende mettere sul tavolo ben sei contropartite, con la possibilità per l’Inter di sceglierne almeno un paio. I nomi: Neto, ex portiere della Juventus, il talentino portoghese Trincao, i difensori Umtiti e Lenglet, il centrocampista Riqui Pig e l’attaccante Braithwaite. A meno di clamorose sorprese, nessuno di questi scalderebbe Conte e soci.