Calciomercato: l’agente Degen nella sede della società nerazzurra per offrire i suoi assistiti

0
146

Inter, in sede l’agente ed ex calciatore svizzero Philip Degen probabilmente per parlare di alcuni suoi assistiti che potrebbero interessare al club nerazzurro come il difensore Mustafi in scadenza di contratto a fine mese o il gioiellino Rapid Vienna Yusuf Demir

Calciomercato Inter, Demir
Yusuf Demir (Getty Images)

INTER DEGEN IN SEDE/ Proseguono le manovre di calciomercato in casa Inter, non solo in uscita o per rivedere o rinnovare i contratti già in essere, ma anche in entrata, con possibili giocatori che, in scadenza di contratto a fine giugno, vengono proposti dai loro procuratori. Nella sede della società nerazzurra in via della Liberazione a Milano, era presente oggi anche l’ex difensore svizzero Philipp Degen, adesso CEO dell’agenzia SBE Management che, tra i tanti giocatori che ha nella sua scuderia, vanta anche il giovane talento del Rapid Vienna Yusuf Demir e il difensore Mustafi che nella scorsa stagione ha militato nello Schalke04. Il calciatore, oltre ad avere il contratto in scadenza, non sarebbe comunque rimasto nella squadra tedesca, visto che nello scorso campionato è retrocessa terminando mestamente all’ultimo posto il torneo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, niente Inter: ha già firmato con un altro club
LEGGI ANCHE >>> Nervosismo Conte-Oriali: la ‘confessione’ di Barella
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, rinnovo bloccato | Scambio e addio

Per quanto riguarda il giovane centrocampista classe 2003, nella scorsa stagione ha raggiunto le 11 presenze con 4 reti nella formazione austriaca, togliendosi anche la soddisfazione di esordire in Europa. Nel colloquio potrebbe essere stato inserito anche Andi Hoti, difensore svizzero classe 2003 e già in forza all’Inter che lo ha acquistato a inizio anno per 115.000 euro dallo Zurigo.