Inter, salta il prestito | Scambio per il sostituto di Eriksen

0
759

L’Inter è in attesa di capire quando potrà rientrare in campo Christian Eriksen dopo i recenti problemi. Intanto si cautela con un vecchio pallino 

Inter
Christian Eriksen (Getty Images)

Dopo la grande paura ora i tifosi dell’Inter attendono di poter riabbracciare quanto prima Christian Eriksen, che è stato operato giovedì sera presso il Rigshospitalet di Copenaghen, dove era ricoverato da sabato dopo il malore nel corso del primo tempo della sfida tra Danimarca e Finlandia. Il calciatore è stato successivamente dimesso ed è arrivato anche un suo messaggio di ringraziamento nei confronti di tutti. Un grande affetto quello che ha circondato l’ex Tottenham, con i tifosi interisti che ora sperano solo di rivederlo presto in campo. Alla luce della situazione delicata però la società nerazzurra si guarda anche intorno per allungare il roster a centrocampo. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Affare a zero, ‘pericolo’ Cagliari. Ma Giulini può diventare un alleato

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Sporting al ribasso per Joao Mario, ma trattativa resta in piedi

Calciomercato Inter, van de Beek in attesa di Eriksen: si punta al prestito

Donny Van De Beek (Getty Images)

Negli ultimi giorni per la mediana di Inzaghi è spuntato nuovamente il profilo di Donny van de Beek, olandese del Manchester United reduce però da un’annata complessa. Seppur con caratteristiche leggermente differenti potrebbe andare a sostituire in campo proprio Eriksen.

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Corsia preferenziale per Raspadori: doppio scenario

Van de Beek è inoltre un pallino di Ausilio, ma resta il fatto che l’Inter vorrebbe prendere un sostituto del danese solo in prestito. Anche se ai margini, lo United non vuol dare l’olandese con questa formula e preferirebbe invece 35-38 milioni di euro o uno scambio con Brozovic.