INTERLIVE | Affare a zero, ‘pericolo’ Cagliari. Ma Giulini può diventare un alleato

0
9013

Con il Cagliari di Giulini l’Inter discute già di Nainggolan e di un maxi affare che avrebbe come protagonista l’uruguagio Nandez

Tommaso Giulini (Getty Images)

Le informazioni raccolte da Interlive.it confermano quanto circolato in questi ultimi due-tre giorni riguardo l’interesse del Cagliari per Rafael Santos Borre, bomber colombiano in scadenza a fine mese con il River Plate. Il club sardo ci pensa seriamente ma, come gli altri concorrenti, vuole prima vederci chiaro visto che il classe ’95 ha appena cambiato agente. Come ormai noto su Borre c’è anche l’Inter, la quale valuta il suo arrivo per dare una alternativa evidentemente più ‘fresca’ di Sanchez a Lautaro Martinez. Considerati gli ottimi rapporti, non si esclude che Inter e Cagliari possano condurre in porto l’operazione in ‘sinergia’, con il 25enne di Barranquilla che inizierebbe la sua avventura in Italia con la maglia rossoblù prima del trasloco a Milano. Questa possibilità è stata già avanzata dai colleghi argentini di ‘Olé’, certamente non meno informati di noi.

LEGGI ANCHE >>> Federcalcio danese: “A Eriksen verrà impiantato un defibrillatore cardiaco”

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Sporting al ribasso per Joao Mario, ma trattativa resta in piedi

Calciomercato Inter, concorrenza agguerrita per Borre

Rafael Santos Borre (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo CLICCA QUI.

Comunque sia i nerazzurri che la società presieduta da Giulini, con la quale Marotta e soci discutono già di Nainggolan e di un possibile maxi affare con protagonista Naithan Nandez, sono chiamati a battere una concorrenza agguerritissima. Borre, vice-capoccanoniere della Libertadores 2020 e attualmente impegnato in Copa America coi ‘Cafeteros’, vanta estimatori un po’ ovunque tra Francia (Marsiglia su tutte) e Inghilterra. Nel nostro Paese risultano interessati pure Roma, Lazio e i Pozzo per Udinese e Watford.