‘Beffa’ Joao Mario: costa un altro milione

0
243

Inter, lo Sporting Lisbona si consola del mancato acquisto a titolo definitivo di Joao Mario con l’indennizzo Scudetto che era inserito nella clausola tra i vari bonus. Per il cartellino del giocatore la società milanese ha speso più di 40 milioni ingaggio escluso

Calciomercato Inter
Joao Mario con la maglia dello Sporting (Getty Images)

INTER JOAO MARIO AGGIORNAMENTO/ Ormai sembra molto improbabile, che lo Sporting Lisbona riesca ad acquistare a titolo definitivo il centrocampista Joao Mario, in questa sessione di mercato. La squadra lusitana però, si può parzialmente consolare dal piccolo indennizzo che il calciatore gli fa arrivare dalla società nerazzurra. Il giocatore venne acquistato nel 2016, dopo l’ottimo europeo vinto con il Portogallo, dalla società meneghina per 40 milioni di euro più bonus, che erano legati sia al numero di presenze che all’eventuale vittoria dello Scudetto. Visto che il cartellino del calciatore è ancora in possesso della squadra milanese, è scattato un altro bonus di un milione di euro a favore della squadra portoghese. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

 

In totale Joao Mario è costato alle casse dell’Inter, solo per il cartellino, ben 43 milioni di euro. Il calciatore e soprattutto Beppe Marotta, sperano al più presto di trovare una nuova squadra, per permettergli di partire sin da subito ad allenarsi con i compagni, ma soprattutto per poter incassare qualcosa dalla sua cessione.