E’ davvero tutto fatto | In giornata le visite mediche

0
6206

Operazione completata tra il finire dello scorso weekend e l’inizio di questa settimana. Per l’addio all’Inter manca di fatto solo l’annuncio ufficiale

Inter
Inter (Getty Images)

Per l’addio all’Inter manca ormai solo l’ufficialità. L’operazione è stata conclusa tra lo scorso weekend e ieri, come aveva del resto scritto Interlive.it: nelle casse dell’Inter finiranno circa 70 milioni di euro, bonus inclusi. Chiaramente parliamo di Achraf Hakimi e del suo trasferimento al Paris Saint-Germain, un trasferimento andato in porto dopo una lunga ma non lunghissima trattativa dall’epilogo pressoché scontato: i nerazzurri si portano a casa un bel po’ di milioni dando ossigeno alle casse e i parigini uno dei migliori se non il miglior laterale al mondo. Per lui quinquennale da 8 milioni di euro netti a stagione, secondo il ‘Corriere dello Sport’ molto probabilmente oggi sarà a Parigi per effettuare le visite mediche e apporre la firma sul contratto fino appunto a giugno 2026.

LEGGI ANCHE >>> Inter, arrivano conferme | Possibile colpo a zero in Olanda

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO agente Kramaric: “Non è in partenza, ma se chiama una big… Inter? Vi spiego”

Calciomercato Inter, da Bellerin a Zappacosta: i candidati al dopo Hakimi

Hector Bellerin in azione (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI.

Chi al posto di Hakimi? Il nome forte è ora quello di Bellerin, ma gli ostacoli Arsenal e ingaggio vanno tenuti in grande considerazione e tengono ‘vivi’ gli altri nomi, da Dumfries a Zappacosta. Il preferito di Simone Inzaghi è ovviamente Lazzari, ma la Lazio di Lotito (ancora furioso con il tecnico) spara alto.