Marotta: “Per Hakimi al Psg c’è ancora da lavorare”

0
261

Hakimi-Psg, ecco le parole di Marotta dopo l’incontro con l’agente del laterale marocchino

Inter
Giuseppe Marotta (Getty Images)

Dopo l’incontro tra i dirigenti dell’Inter e l’agente di Achraf Hakimi e Lautaro Martinez, Alejandro Camano, anche Beppe Marotta è stato raggiunto dai giornalisti che hanno voluto ulteriori conferme dall’amministratore delegato della società nerazzurra, in merito alle dichiarazioni del procuratore dei due calciatori nerazzurri. Il manager, in merito alla situazione del laterale destro della squadra meneghina ha confermato: “Per Hakimi al Psg c’è ancora da lavorare“. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Inter, colpo a sinistra | 30 milioni e scambio

In effetti, il dirigente della società milanese ha sempre detto che per la cessione del giocatore marocchino, la richiesta era intorno agli 80 milioni di euro e quindi la cifra di 68+3 di bonus, di cui si è parlato, probabilmente è considerata non ancora sufficiente per portare a Parigi il calciatore e quindi la società francese dovrà cercare di alzare l’offerta di qualche altro milioncino, per accontentare la richiesta nerazzurra.