Zappacosta sorpassa Bellerin, Darmian il sostituto di Hakimi

0
2409

Stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato Zappacosta ha superato Bellerin per la fascia destra dell’Inter che ha perso Hakimi, ceduto al Psg

Zappacosta in azione (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Manovre per la cessione di Salcedo: doppia ‘soluzione’

Secondo ‘Tuttosport’ Zappacosta ha sorpassato Bellerin per l’eredità di Hakimi. Il motivo è semplice: il laterale di proprietà del Chelsea ha costi nettamente inferiori a quelli dello spagnolo, per il quale comunque l’Arsenal non avrebbe ancora aperto al prestito con diritto di riscatto. Formula, va detto, non utilizzabile per l’ex Genoa dato che il suo contratto coi ‘Blues’ scade a giugno 2022. Probabile che nel suo contratto con gli inglesi ci sia l’opzione rinnovo fino al 2023, che però il club di Abramovich dovrebbe esercitare…

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo CLICCA QUI

Ma Zappacosta l’erede di Hakimi? Il 29enne di Sora è un discreto mestierante e viene da una buona stagione in Liguria (25 presenze, 4 gol e 2 assist), tuttavia si fa enorme fatica a pensare a lui – e anche a scriverlo – come sostituto del marocchino, ceduto al Paris Saint-Germain per 70 milioni bonus inclusi. Al massimo può essere un’alternativa a un titolare, seppur a destra l’Inter possa già contare sull’affidabile (per lo scudetto pure decisivo) Darmian. Il quale in tal caso diventerebbe a tutti gli effetti il titolare della corsia di destra dei nerazzurri, considerato che il giocatore del Chelsea non dà grandi garanzie sul piano fisico e nel complesso è per noi di caratura inferiore all’ex Manchester United.