Mourinho, frecciatina a Conte e all’Inter: “Come me solo Herrera. Facile vincere senza…”

0
111

Inter: José Mourinho è tornato a parlare dei nerazzurri e lo ha fatto lanciando una stoccata sia ad Antonio Conte che alla società. I dettagli

Inter
José Mourinho (Getty Images)

Inter, l’avventura di José Mourinho alla Roma parte con il botto. Il tecnico, nella conferenza stampa di presentazione della sua nuova avventura in Serie A dopo quella con i nerazzurri che ha fruttato anche una Champions League, è tornato a parlare del suo ex club. Lo ha fatto lanciando una stoccata all’ex tecnico Antonio Conte, sostituito da Simone Inzaghi, e alla società. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> INTERLIVE | Gravillon, offerta ufficiale del Reims. Ma occhio a Turchia e Germania

Inter, Mourinho: “Io ed Herrera imparagonabili. Vogliamo vincere e pagare gli stipendi”

Inter
José Mourinho (Getty Images)

“Voi parlate sempre di titoli. Noi parliamo di tempo, di progetto e di lavoro. Poteva essere una promessa troppo facile. Noi parliamo di tempo, progetto e migliorare, i titoli arriveranno. La proprietà non vuole un successo isolato, vogliono arrivare lì e rimanere lì”.

LEGGI ANCHE>>> INTERLIVE | Inter a caccia di acquirenti: il prezzo è calato

Il successo isolato è più facile, ancora più facile è vincere e poi non avere soldi per pagare stipendi. Noi vogliamo essere sostenibili, poi con il tempo i titoli arriveranno. In questo club non si può paragonare nessuno a Liedholm e Capello, così come all’Inter non si può paragonare nessuno ad Herrera e a me”.